lunedì 10 novembre 2008

Ultimate Frisbee a Senigallia: siamo on-line!


Da qualche tempo a questa parte Senigallia ha riscoperto cosa significa dimostrare! “Fare” e non limitarsi a “dire” soltanto. Memorabile rimarrà l’impresa dei “bloggers che rimisero a nuovo il sottopasso Perilli”; altrettanto unica è l’esperienza di chi, da qualche settimana a questa parte, sta tentando di far nascere a Senigallia un nuovo sport: l’Ultimate Frisbee!
Qualche giornata ripiegato sul divano, muscoli a pezzi, ma tanta voglia di tornare sul campo! Io la mia parte la sto facendo, come preannunciato qualche tempo fa. Nel complesso, il progetto “Ultimate Frisbee a Senigallia”, sta procedendo oltre ogni più rosea aspettativa!
Ed ora la squadra è anche on-line: http://www.senadisc.it/.
Nel sito si possono trovare informazioni sull'Ultimate Frisbee e sulla squadra di Senigallia, come contattarci e molto altro ancora. Da notare la sezione “video”, che consente di visionare una serie di filmati illustranti questo fantastico sport. Inoltre, attraverso il blog daremo comunicazioni ufficiali circa gli allenamenti ed i risultati conseguiti nei tornei cui la squadra parteciperà; ovviamente essendo una disciplina nuovissima e sconosciuta da tutti i praticanti senigalliesi, non sarà possibile partecipare subito ai vari tornei nazionali e internazionali, per questo motivo è importante ora formare i giocatori e prepararli adeguatamente sia sul piano fisico che sul piano tecnico.
Che dire ancora? Abbiamo ripulito un sottopasso… nulla è impossibile!
Neanche far nascere un nuovo sport a Senigallia!
E, se devo dirla tutta, mi piacerebbe vedere sul campo altri bloggers di Senigallia… Bloggers avvisati: alzate le chiappe e venite a lanciare il frisbee… non vorrete mica accecarvi davanti al computer!

4 commenti:

Raffaele Gambelli (Gamby) ha detto...

Ottimo Dan, ho visto che anche questa volta il tuo post è entrato tra gli eletti su VivereSenigallia! Speriamo che questo ci dia qualche altro giorno in più di visibilità e che altri giovani scelgano di raggiungerci!

Intanto ne ho parlato a Bologna, con i capitani delle due squadre, sono molto entusiasti e ci aiuteranno per tutto quello che riguarda l'avviamento della squadra.

Quindi, tra le varie caratteristiche dell'Ultimate, ora possiamo anche aggiungerci la solidarietà tra le squadre di differenti città!
W l'Ultimate, ragazzi veniteci a trovare, vi assicuro non ve ne pentirete.

Daniel Fiacchini ha detto...

Bene, benissimo, spero anche nell'appoggio di Fano, sognando già dei bei "derby marchigiani"!

Daniel Fiacchini ha detto...

Però ci fosse un blogger di Senigallia che sia sceso in campo! Niente... nemmeno uno (apparte me, ovviamente)!
Pigri!
Diverranno tutti obesi (se non lo sono già)!

Gamby ha detto...

Talmente obesi che con un dito premeranno due tasti e gli sarà impossibile aggiornare il proprio blog huhuhuhuhu